Delta-del-danubio-i.jouwweb.nl
Home » Flora e Fauna » Flora » Abeti

Abeti                                                       

Gli abeti (Abies, Mill.) sono un genere comprendente circa 45-55 specie di conifere sempreverdi della famiglia delle Pinaceae. Di essi fanno parte solo gli abeti in senso stretto, non ne fanno parte l'abete rosso o peccio (Picea abies) e l'abete di Douglas o douglasia (Pseudotsuga menziesii) che in italiano sono pure spesso chiamati comunemente "abeti".

Gli Abies sono tutti alberi, raggiungendo altezze di 10-80 m e un diametro del tronco di 0,5-4 m da adulti. Si distinguono da altre Pinacee in quanto:

  • hanno le foglie (vale a dire, gli "aghi") inserite singolarmente, mentre gli aghi dei pini (Pinus), larici (Larix) e cedri (Cedrus) sono riuniti a gruppi (di 2-5 ma anche 10-40) su particolari rametti detti brachiblasti;
  • hanno gli aghi appiattiti, mentre i pecci (Picea) hanno aghi con sezione rombica;
  • gli strobili crescono eretti, mentre nelle specie di Picea, Tsuga e Pseudotsuga crescono inclinati o penduli;
  • gli strobili si disintegrano a maturità per rilasciare i semi alati.

Gli abeti bianchi si trovano in Europa, Africa settentrionale, Asia e America settentrionale, specialmente sulle montagne, ma talvolta anche vicino alle coste. A volte un intero bosco è costituito da queste varietà e viene chiamato abetaia.Gli abeti bianchi si trovano in Europa, Africa settentrionale, Asia e America settentrionale, specialmente sulle montagne, ma talvolta anche vicino alle coste. A volte un intero bosco è costituito da queste varietà e viene chiamato abetaia.